Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`oltre esotismo di Yma Sumac

Yma Sumac nata Zoila Augusta Emperatriz Chávarri del Castillo (Ichocán, 13 settembre 1922[1] – Los Angeles, 1º novembre 2008) è stata una cantante peruviana. Il suo nome d'arte è stato scritto anche come Ymma Sumak e Imma Sumack.
 
Negli anni cinquanta fu una delle più note esponenti della musica esotica. Viene ricordata principalmente per la sua voce che, all'epoca, copriva un'estensione di quattro o cinque ottave (i pareri sono discordi). Non senza qualche controversia, a lei viene attribuito il merito di aver cantato la nota più acuta mai registrata da una voce femminile (superando Erna Sack) nella canzone Chuncho.
(fonte: Wikipedia). 

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo