Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Addio a Dario Fo

Addio a Dario Fo

È morto Dario Fo. Era ricoverato da una decina di giorni all’ospedale Sacco di Milano per problemi polmonari. Aveva novant'anni e sette mesi. 

Dario Fo nasce a Sangiano, in provincia di Varese, da una famiglia antifascista. A Milano frequenta l’Accademia di Belle Arti di Brera, poi si dedica al teatro. Ha lavorato per il cinema, per la televisione;  ha dipinto e scritto di arte; ha all’attivo parecchi romanzi e saggi oltre a ai testi teatrali. Nel 1959 fonda una compagnia teatrale con la moglie Franca Rame. Alla stagione teatrale 1969-1970 appartiene Mistero buffo, la sua opera più famosa. Nel 1997 riceve il Premio Nobel per la Letteratura, ‘per avere emulato i giullari del Medio Evo, flagellando l’autorità e sostenendo la dignità degli oppressi’. Il nostro Speciale documenta la varietà d’interessi di Dario Fo e il suo poliedrico talento.

Attore, regista, scrittore, pittore, affabulatore e giullare, Premio Nobel per la Letteratura. I mille volti di Dario Fo nell’omaggio che Rai Cultura dedica al Maestro.

contributi tratti dal prezioso archivio delle Teche: dal conferimento del premio Nobel, alle partecipazioni nei programmi storici della Rai, "Alta fedeltà" e "Canzonissima". Viene qui riproposto anche il ciclo dedicato ai grandi protagonisti della storia dell'arte da Leonardo a Picasso. E la gallery fotografica delle opere pittoriche del maestro.


Foto Gallery

Storia di Dario Fo di Chiara Valentini

Storia di Dario Fo di Chiara Valentini

Intervista del 1979 alla giornalista Chiara Valentini che aveva appena pubblicato il libro La storia di Dario Fo. La scrittrice racconta il percorso di Fo, dagli esordi alla rivista Il dito nell'occhio, alla rottura con la televisione durante Canzonissima, al distacco definitivo dal teatro borghese, ...

Leggi tutto

Raffaello, oh bello figliolo che tu sei (1483-1520).

Raffaello, oh bello figliolo che tu sei (1483-1520).

Morì a soli 37 anni, nel 1520, e tutta Roma andò al suo funerale, perché aveva amato la romanità più popolana al punto da sposare una prostituta, la celebre Fornarina, alla quale si ispirò per ritrarre le Madonne più sensuali della storia dell'arte. È Raffaello Sanzio, l’artista che Dario Fo racconta ...

Leggi tutto

Correggio che dipingeva a testa in giù - L`arte secondo Fo

Correggio che dipingeva a testa in giù - L`arte secondo Fo

Dario Fo canta, recita, racconta Antonio Allegri da Correggio,  pittore visionario e innovatore uno dei massimi autori del Rinascimento,  con una  lezione-spettacolo andato in scena nel parco Ducale di Parma.         L' artista che «dipingeva appeso in cielo» per la sua capacità di fermare il ...

Leggi tutto

Giotto o non Giotto Perugia - L`arte secondo Fo

Giotto o non Giotto Perugia - L`arte secondo Fo

Chi ha affrescato la Basilica Superiore di Assisi? Per svelare questo enigma Fo ha indagato l’opera del geniale artista, portando alla luce sorprendenti intuizioni. Punto di partenza dello spettacolo è l’enigma che da oltre sette secoli divide la critica d’arte: fu Giotto ad affrescare le celeberrime ...

Leggi tutto

Il tempio degli uomini liberi - L`arte secondo Fo

Il tempio degli uomini liberi - L`arte secondo Fo

In onda lunedì 1 agosto alle 21:15  Il Duomo di Modena letto da Dario Fo come uno straordinario libro di pietra sul quale un’intera comunità, alla fine dell’XI secolo, ha scolpito la propria storia di fatiche e di lavoro ma soprattutto di lotta per prendere coscienza della propria forza e conquistare ...

Leggi tutto